Blog

Componente Contacts, per la gestione dei contatti aziendali

Con lĺarrivo della nuova versione di oZone, la 5.7 Ŕ arrivata anche una nuova versione del componente Contacts. Il componente Ŕ stato completamente ridisegnato e oltre ad avere acquisito la nuova interfaccia di oZone, pi¨ elegante e semplice da usare, ha anche un rinnovato flusso di lavoro nella gestione dei contatti.

Pubblicato il 13 giugno 2024 alle ore 11:06 Archiviato in: nessuna categoria attribuita

Leggi

Componente Zones, blocchi e personalizzazioni. Novit´┐Ż oZone 5.7

In un nuovo video didaccio e allo stesso tempo informativo presentiamo le novitÓ introdotte nella nuova release di oZone 5.7. Iniziamo a presentare le novitÓ pi¨ interessanti del componente Zones, dedicate alla gestione avanzata dei blocchi.

Pubblicato il 17 maggio 2024 alle ore 07:59 Archiviato in: Aggiornamenti, In evidenza

Leggi

´┐Ż arrivato il momento di aggiornare il proprio sito ad oZone iQ 5.6, Con un´┐Żofferta irripetibile

oZone Ŕ arrivato alla versione 5.6. Per velocizzare lo sviluppo del sistema e per permettere a tutti i Progetti Web attivi sulla piattaforma di oZone iQ di usufruire di tutte le nuove funzionalitÓ e di tutti gli aggiornamenti pi¨ recenti, abbiamo previsto una offerta di aggiornamento irripetibile.

Pubblicato il 16 giugno 2023 alle ore 08:49 Archiviato in: Aggiornamenti

Leggi

Espandi le tue possibilit´┐Ż con oZone iQ 5.7: scopri le novit´┐Ż

Nel nostro ultimo aggiornamento, oZone iQ ha subito un nuovo miglioramento con il passaggio alla versione 5.7. Vediamo tutte le novitÓ e le miglioramenti apportati, inclusi aggiornamenti gratuiti per il codice dei progetti Web che rendono il lavoro quotidiano pi¨ fluido e preparano il terreno per la prossima major release di oZone. ╚ il momento perfetto per esplorare tutte le nuove funzionalitÓ che oZone iQ ha da offrire

Pubblicato il 13 maggio 2024 alle ore 08:30 Archiviato in: Aggiornamenti

Leggi

Il Collaborative Work Management: che cos´┐Ż´┐Ż e perch´┐Ż non possiamo farne a meno

Il Collaborative Work Management

Nel 2022 possiamo continuare a chiedere ai nostri dipendenti di venire in ufficio? Più no che sì, teoricamente. Almeno se vogliamo che la nostra offerta di lavoro sia competitiva e il nostro prodotto finale sia il migliore sul mercato. Un software di Collaborative Work Management (CWM) è allora indispensabile: ottimizza la gestione delle risorse, abbatte tempi e costi e garantisce l’indipendenza. 

Pubblicato il 28 ottobre 2022 alle ore 10:04 Archiviato in: nessuna categoria attribuita

Leggi

Il costo della privacy: le alternative a Google Analytics

Il costo della privacy: le alternative a Google Analytics

A giugno 2022 il Garante della Privacy italiano si espresso su Google Analytics 3 dichiarandone la non conformità rispetto al nuovo GDPR. Nel provvedimento dava 90 giorni di tempo per adeguarsi alla nuova normativa, pena l’invio di sanzioni pecuniarie. È arrivato, perciò, il momento di cercare delle alternative. Requisiti chiave: anonimizzazione dei dati e non condivisione con parti terze. Tutto questo ci richiede un cambio di mentalità per cui, forse, dobbiamo prepararci a pagare per proteggere la privacy dei nostri utenti e fornirgli un’esperienza che li faccia sentire al sicuro. 

Pubblicato il 14 settembre 2022 alle ore 18:36 Archiviato in: In evidenza, Normative

Leggi

Rientro dalle vacanze: fine dello smart working?

Rientro dalle vacanze: fine dello smart working?

Dal 1° settembre si torna allo smart working ante covid, ossia così come previsto nella legge 81 del 2017. I datori di lavoro dovranno stipulare accordi individuali con i dipendenti e non potranno più agire in modo unilaterale. Ma alcune novità introdotte dalla pandemia restano. Il Decreto Semplificazioni trasforma in regola il non obbligo di invio al Ministero degli accordi ma introduce una nuova modalità di comunicazione semplificata. Basterà a soddisfare le richieste di aziende e lavoratori?

Pubblicato il 30 agosto 2022 alle ore 15:30 Archiviato in: nessuna categoria attribuita

Leggi

Il Garante dice no a Google Analytics, che cosa fare?

Il Garante dice no a Google Analytics, che cosa fare?
Google Analytics non va pi¨ bene o forse sý. Dopo una lunga serie di sentenze dei Garanti della Privacy in tutta Europa, anche lĺautoritÓ italiana Ŕ arrivata ad esprimersi in seguito a uno dei ricorsi presentati dallĺassociazione Noyb. Nel provvedimento, il Garante, come i suoi colleghi, ha stabilito che i dati degli utenti italiani non possono e non devono essere trasferiti oltreoceano e le misure adottate dal colosso di Mountain View non sembrano essere sufficientemente adeguate alla normativa europea.

Pubblicato il 11 luglio 2022 alle ore 15:09 Archiviato in: nessuna categoria attribuita

Leggi

Workation: lo smart working in vacanza

Workation: lo smart working in vacanza

I turni per le ferie sono iniziate, ma per chi non è avuto abbastanza o non riesce a prendersi una pausa dall’ufficio c’è l’opzione workation. I lavoratori che scelgono di spostare la loro postazione di lavoro in luoghi tradizionalmente destinati alle vacanze sono sempre di più e sempre di più sono le risorse a loro disposizione per aiutarli a programmare il loro viaggio. L’organizzazione, infatti, è uno dei fattori più importante per vivere una workation di successo. Nell’articolo diamo qualche consiglio.

Pubblicato il 01 luglio 2022 alle ore 17:09 Archiviato in: Project manangement, Smart working

Leggi

Dress Your oZone e racconta il tuo business

Dress Your oZone e racconta il tuo business

Stiamo per rilasciare il nuovo componente di oZoneiQ: “Dress it! 2.0”. Nuovo layout, nuove funzionalità, nuove opportunità per raccontare la storia della tua impresa. L’obiettivo con il quale abbiamo lavorato era quello di rendere la costruzione del sito semplice e accessibile. Il software scrive il codice CSS come lo scriverebbe uno sviluppatore. È vero che un sito va rivisto ogni 2-3 anni ma è anche vero che l’utente tende ad annoiarsi facilmente e fare delle modifiche al look di tanto in tanto può essere strategico. Un esempio su tutti: il Pride Month.

Pubblicato il 01 giugno 2022 alle ore 13:24 Archiviato in: Dressit!

Leggi

Nomadi digitali in cerca di meta, basta la vista mare?

Nomadi digitali in cerca di meta, basta la vista mare?

È l’anno in cui vivere ovunque secondo Airbnb, ma è davvero così? È vero che con la pandemia abbiamo iniziato a lavorare dai nostri salotti, ma è anche vero che lo smart working ha evidenziato la necessità di ripensare il lavoro, non più come semplice svolgimento delle mansioni assegnateci ma come processo creativo focalizzato sul raggiungimento di obiettivi specifici e rilevanti. Allora non lo si può pensare come semplice strumento turistico, ma come un modo per favorire la produzione e innovare e di quali strumenti abbiamo bisogno per farlo?

Pubblicato il 28 aprile 2022 alle ore 10:36 Archiviato in: Smart working

Leggi

Organizzare e gestire riunioni efficaci: alcuni suggerimenti

Organizzare e gestire riunioni efficaci: alcuni suggerimenti

Netflix, Shopify, Microsoft, sono solo alcune delle aziende che stanno rivedendo il loro modello gestionale. In particolare, in molti stanno lavorando per diminuire il tempo dedicato alle riunioni dopo aver osservato che è inversamente proporzionale alla produttività: più tempo si passa nei meeting, più diminuisce la produttività. C’è chi ha introdotto dei giorni “meeting free”, altri ne stanno rivedendo la durata. Noi abbiamo individuato qualche suggerimento per aumentarne l’efficacia.

Pubblicato il 21 marzo 2022 alle ore 15:36 Archiviato in: Trucchi e suggerimenti, Project manangement, Riunioni

Leggi

Il nuovo GDPR: che cosa cambia e come adeguarsi

Il nuovo GDPR: che cosa cambia e come adeguarsi

Il 9 gennaio 2022 è entrata in vigore il nuovo GDPR. L’obiettivo dei legislatori dovrebbe essere quello di rendere più semplice la navigazione degli utenti e garantire la trasparenza nell’uso dei loro dati. Il mancato adeguamento comporta sanzioni salate. Sta già avvenendo, per alcune compagnie importanti, come Meta e Google, che si trovano ad agire nel vuoto apertosi con il mancato aggiornamento della normativa americana. Al di là delle numerose regole, però le aziende europee potrebbero trasformare la capacità di proteggere i dati dei loro clienti in un fattore di forza.

Pubblicato il 15 febbraio 2022 alle ore 13:51 Archiviato in: Normative

Leggi

Controllo di Gestione: 7 consigli per semplificarti il lavoro

Controllo di Gestione: 7 consigli per semplificarti il lavoro

Il lavoro ibrido è destinato a rimanere. Avere un software per il controllo di gestione è diventato imprescindibile per qualsiasi azienda, a prescindere dalle sue dimensioni. Al contrario di quanto si possa credere, questi sistemi devono essere pensati per semplificare il lavoro e permettere di affrontare i cambiamenti nel modo più immediato e più efficace possibile. In base alla nostra esperienza e a quella dei nostri utenti, abbiamo individuato sette suggerimenti che semplificano questo processo e intervistato un commercialista esperto di controllo di gestione

Pubblicato il 10 febbraio 2022 alle ore 10:03 Archiviato in: Trucchi e suggerimenti, In evidenza

Leggi

Un primo passo nel futuro. La nuova versione di oZone, la 5.5 ´┐Ż finalmente pronta per la distribuzione

Un primo passo nel futuro. La nuova versione di oZone, la 5.5 ´┐Ż finalmente pronta per la distribuzione

Questa notte, dopo un lavoro durato più di un anno, la nuova versione di oZone 5.5 è stata caricata sul cloud di oZone iQ. Tutti i siti ospitati dalla piattaforma recepiscono le modifiche e possono usufruire delle novità introdotte da questo aggiornamento.

Pubblicato il 24 marzo 2020 alle ore 08:58 Archiviato in: Aggiornamenti, In evidenza

Leggi

I primi cinque passi per farsi trovare sul web: analisi e strategie SEO

Una breve guida per iniziare a mettere in atto una buona strategia perché il nostro sito web compaia nelle ricerche organiche. 

Pubblicato il 16 ottobre 2019 alle ore 12:20 Archiviato in: Trucchi e suggerimenti, SEO

Leggi

Indicizzazione delle pagine con oZone iQ

Indicizzazione delle pagine con oZone iQ. Quali strumenti mette a disposizione oZone iQ per indicizzare al meglio il proprio sito Web. Quali sono gli strumenti base e come utilizzare oZone iQ con gli strumenti di verifica e analisi di Google e Bing.

oZone iQ mette a disposizione una serie di strumenti, che vanno utilizzati per permettere che le pagine siano indicizzate al meglio. Questo articolo spiega come utilizzare gli strumenti di oZone iQ pensati per migliorare l'indicizzazione dei contenuti del proprio sito Web e come far interagire il proprio sito Web realizzato con oZone iQ con strumenti esterni messi a disposizione dai motori di ricerca per analizzare e aiutare a migliorare il posizionamento del proprio sito nei risultati naturali. L'articolo non si addentrerà, però, nelle problematiche relative al SEO per cui consigliamo di prendere visione di libri e siti che parlano di questo argomento specifico con più approfondimento.

Pubblicato il 14 marzo 2019 alle ore 17:44 Archiviato in: SEO

Leggi

Entra in vigore la fatturazione elettronica, oZone iQ aggiorna il suo componente dedicato

Componente fatture XML

Con l'entrata in vigore della fatturazione elettronica in Italia, il team di sviluppo di oZone ha rilasciato un nuovo aggiornamento del componente fatture, disponibile da subito per oZone iQ, la piattaforma di sviluppo del business on-line e dedicata ad organizzazioni di ogni genere.

Pubblicato il 16 gennaio 2019 alle ore 12:00 Archiviato in: Aggiornamenti

Leggi

oZone 5.0.3.5, molte novit´┐Ż soprattuto per i componenti eShop e Comunicazioni

Aggiornamento di oZone  iQ

Rilasciata la versione 5.0.3.5 di oZone. L'aggiornamento che non è automatico, ma va effettuato su ogni progetto Web, interessa non solo il core e l'app principale, ma anche una serie di componenti come l'eShop, il componente Comunicazioni, il componente Attività e il componente Eventi.

Pubblicato il 22 maggio 2019 alle ore 14:16 Archiviato in: Aggiornamenti

Leggi

Componente comunicazioni: novit´┐Ż comunicazioni in entrata

Gestione delle comunicazioni in entrata semplificata

oZone iQ apre il 2019 con una novità molto interessante per tutte le organizzazioni che utilizzando il componente comunicazioni in coppia con il componente contatti. Da oggi è possibile getire le risposte al flusso di comunicazione in entrata da una casella di posta elettronica che utilizza il protocollo IMAP.

Pubblicato il 07 gennaio 2019 alle ore 07:37 Archiviato in: In evidenza

Leggi

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalit├á illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti allÔÇÖuso dei cookie.